Giornale di bordo

Tirrenia in attivo: in arrivo sconti a passeggeri

with 2 comments

Tirrenia è in crescita: nel 2012 ha fatto registrare un + 15 % sul traffico passeggeri, mentre le merci fanno registrare un incremento del +12%. E’ il presidente di Tirrenia-CIN, Ettore Morace, a fornire i dati sul traffico dell’ex compagnia di stato.

A margine della conferenza stampa del progetto “Formare”, Morace ha rassicurato tutti sulla politica dell’azienda. Niente aumenti tariffari, anzi: sulle tratte non convenzionate, potrebbero esserci degli sconti da giugno a novembre, sia per i passeggeri e le merci. Gli sconti riguarderebbero i collegamenti tra Olbia e Genova e tra Porto Torres e il capoluogo ligure.

La diminuzione del prezzo del carburante ha contribuito al successo di Tirrenia: si stima che gli utili potrebbero aggirarsi intorno a 1,1 milioni di euro.

Written by Edwin Drood

dicembre 20, 2013 at 12:42 am

Fincantieri: ecco le nuove commesse

leave a comment »

Mentre la Cassa Depositi e Prestiti tratta la cessione di una parte della società, Fincantieri dimostra di essere attiva e viva sul mercato.

MSC ha commissionato ai cantieri di Stato il refitting di ben quattro navi, appartenenti alla classe “Lirica”: si tratta di MSC Armonia, MSC Sinfonia, MSC Lirica e MSC Opera. Le quattro navi saranno destinate allo stabilimento Fincantieri di Palermo, ed entreranno in bacino tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015.

Intanto è stato sottoscritto con la compagnia di crociere americana Viking, un contratto che prevede la costruzione di due navi da crociera di 45000 tonnellate. Si tratta di una commessa già concordata lo scorso anno e che è stata ratificata in questi giorni. Le navi saranno consegnate una a metà 2016 e l’altra all’inizio del 2017.

Written by Edwin Drood

dicembre 19, 2013 at 12:39 pm

Giorni cruciali per Fincantieri

Fincantieri sarà quotata in borsa. Nel 2014 si prevede la cessione del 49 % dell’azienda e la Cassa Depositi e Prestiti punta ad incassare un cifra superiore agli 800 milioni di euro. Metà dell’incasso servirà per finanziare la Cassa stessa, mentre il restante 50% finirà nelle esangui casse statali.
In questi giorni la Cassa Depositi e Prestiti sta scegliendo l’advisor in grado di gestire l’operazione e le prime lettere per gli istituti di credito stano partendo proprio in questi giorni. Poi, una volta individuato l’intermediario, la cessione sul mercato di Fincantieri, attualmente controllata al 99% da Fintecna, potrà aver luogo.
Ora si aspetta la reazione dei sindacati, che già nel 2007 rigettarono l’ipotesi di cessione paventata dal governo Prodi. Ora ci prova Letta, nell’ambito del piano di privatizzazioni deciso per risanare il bilancio statale. Per Fincantieri si preannunciano giorni difficili.

Written by Edwin Drood

dicembre 18, 2013 at 12:04 am

Pubblicato su Uncategorized

Salerno, il console tunisino visita il porto

leave a comment »

É arrivato a Salerno il console della Repubblica Tunisina a Napoli, Nasreddine Boubakari, su invito del Presidente dell’Autoritá Portuale Andrea Annunziata.

Scopo della visita, quello di avviare un rapporto di collabirazione tra la Tunisia e lo scalo salentino.

Il paese nordafricano é, infatti, una realtá commerciale in continua espansione e i suoi porti sono tra gli sbocchi al mare principali dell’interi continente.

La Tunisia del dopo-Ben Alí, é alka ricerca di nuove alleanze e partnership commerviali, che le garantiscano occasioni di crescita e invedtimenti produttivi.E il nostro paese é un interlocutore privilegiato.

A Salerno il Console ha voluto visitare i cantieri per l’ammodernamento delle infrastrutture portuali e ha espresso il desiderio di nuovi incontri con altri operatori

 

 

Written by Edwin Drood

dicembre 17, 2013 at 9:31 pm

Cina: i porti emergenti

leave a comment »

La geografia portuale della Cina cambia e il governo ha approvato una serie di incetivi per ammodernare la flotta. In barba alle più pessimistihe previsioni, la locomotiva cinese non accenna a rallentare, ma le strategie … continua a leggere  

Written by Edwin Drood

dicembre 15, 2013 at 12:21 am

Ravenna- Patrasso-Igoumenitsa: Grimaldi Group vara una nuova autostrada del mare

leave a comment »

Il Gruppo Grimaldi lancia un nuovo servizio che collegherà il porto di Ravenna con gli scali greci di Patrasso e Igoumenitsa. La nuova autostrada del mare sarà dedicata al trasporto di merce rotabile e passeggeri e sarà coperto dal traghetto Euroferry olimpia, 183 metri di lunghezza per 28,5 di larghezza, capace di portare 200 tra camion e semirimorchi e 600 passeggeri. La nuova linea verrà inaugurata il 19 dicembre.

Il nuovo collegamento rafforza i rapporti tra la compagnia napoletana e la Grecia: anche attraverso la controllata Minoan Lines, Grimaldi Gruop ha già attivato partenze da Brindisi per Patrasso e Igoumenitsa, che sono collegati anche ad Ancona e Trieste.

 

Written by Edwin Drood

dicembre 14, 2013 at 11:59 pm

Pubblicato su Uncategorized

Il porto dei piccoli: un successo di tutti.

leave a comment »

Si è conclusa a Livorno l’ evento soci della Onlus “ Il porto dei Piccoli”, l’associazione che si prende cura dei bambini affetti da diverse patologie. A Livorno, l’associazione si è fatta promotrice del progetto “il Faro” , con il quale cerca di combattere l’isolamento e la sofferenza della malattia, attraverso la cultura del mare e della navigazione.

Il mondo del mare ha risposto con calore e affetto all’evento: presso la Sala ferretti della Fortezza Vecchia, sono intervenuti alcuni noti esponenti del mondo dello Shipping , dalla presidente di Spedimar, Gloria Dari, all’armatore Nello D’Alessio, alle massime cariche dell’Accademia Navale e della Capitaneria di Porto, fino al presidente dell’Autorità portuale livornese, Giuliano Gallanti.

Written by Edwin Drood

dicembre 14, 2013 at 8:14 pm

Pubblicato su Uncategorized

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.