Giornale di bordo

Sicurezza: a Genova si ferma anche l’Ouzoud

with one comment

Dopo El Venizelos tocca all’Ozoud. Il traghetto di circa 18000 tonnellate di stazza, è stato fermato dalla Capitaneria di porto di Genova, al termine dei controlli tesi a verificare la conformità alle normative di sicurezza vigenti. Il problema più grave è il mancato funzionamento di alcune porte stagne. I lavori per la messa a punto dell’unità battente bandiera panamense, sono stati portati a termine la notte scorsa sotto la supervisione del RINA, ed attualmente il traghetto è regolarmente in funzione sulla linea per Tangeri.

La politica intrapresa dalla Capitaneria di porto di Genova, è orientata verso un’intransigente applicazioni delle normative internazionali di sicurezza (SOLAS) al fine di meglio assicurare ai passeggeri adeguati standard di sicurezza

Written by Edwin Drood

luglio 9, 2008 a 8:13 pm

Pubblicato su traghetti, Trasporto marittimo

Tagged with ,

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Il sito è molto interessante e ricco di informazioni preziose per il nostro lavoro.
    Se volete segnalarci alcune notizie non esitate a contattarci
    un cordiale saluto

    la redazione di http://www.liguriaoggi.it

    Redazione

    luglio 10, 2008 at 1:12 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: