Giornale di bordo

Genova: l’11 agosto il porto si ferma per dieci minuti

leave a comment »

Il porto di Genova si ferma, per dimostrare solidarietà all’autotrasportatore francese, vittima di un incidente avvenuto nella giornata del 5 agosto nel piazale del VTE di Voltri. Le associazioni sindacali dell’autotrasporto hanno deciso unanimemente di fermare le attività commerciali per almeno dieci minuti, tra le 9 e le 9.10 di lunedì prossimo, 11 agosto.

La decisione è scaturita al termine di un incontro tenutosi a palazzo San Giorgio tra i rappresentanti sindacali e il presidente dell’Autorità portuale Luigi Merlo. L’incontro era già in calendario ed aveva per obiettivo quello di stabilire un accordo quadro tra i rappresentanti dell’autotrasporto e l’autorità portuale, i cui risultati saranno ratificati nell’incontro in programma il 5 settembre.

Ma la recente tragedia ha finito per coinvolgere anche i Sindacati Confederali in un dibattito più ampio sulla sicurezza in porto.

Written by Edwin Drood

agosto 8, 2008 a 2:05 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: