Giornale di bordo

Weberseas: nelle prime settimane del 2009 timidi segnali di ripresa

leave a comment »

Le prime settimane del 2009 hanno rappresentato per lo shipping un periodo di stabilizzazione, tale da far sperare, nei mesi futuro, in una timida ripresa dei traffici, almeno per il trasporto delle rinfuse. E’ quanto annota il report settimanale di Weberseas, vincitrice dei Greek Shipping Awards (nella categoia shipbroker), che analizza l’andamento del mercato marittimo internazionale.

Ripresa dei traffici che potrebbe avvenire a patto che alcune tendenze già in atto negli ultimi mesi del 2008 vengano confermate ed anzi aumentinoad un ritmo sempre più accellerato.

Aumentano i bulkers destinati alla demolizione e sono sempre di più gli armatori che scelgono di dismettere le unità più vecchie. Prosegue la forte tendenza alla cancellazione di ordini per nuove navi, con gravi conseguenze per la cantieristica nel lungo periiodo. Nel breve termine tuttavia, ciò avrà soprattutto un effetto psicologico, in quanto, in effetti è molto difficile disdire le consegne previste nel 2009.

Se l’aumento dei carichi continuerà e il problemi con le lettere di credito verranno risolti, il 2009 potrebbe risultare meno problematico di quanto non sia.

Written by Edwin Drood

gennaio 17, 2009 a 1:34 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: